Ciclone Burian non ti temo. 5 consigli beauty per proteggere la pelle dal freddo!

Ciclone Burian non ti temo. 5 consigli beauty per proteggere la pelle dal freddo!

postato in: Novità | 0

L’ondata di freddo portata dal ciclone Burian ha ricoperto di neve gran parte dell’Italia ed è forte la tentazione di scendere in strada e tornare un po’ bambini per goderci questo meraviglioso spettacolo della natura. Sciarpa, cappello e guanti sono indispensabili, ma non bastano. Come proteggere la nostra pelle dal freddo?
In un blog precedente (clicca qui per leggere) vi abbiamo già dato alcuni consigli utili su come prendersi cura dei propri capelli durante l’inverno. Oggi invece vi sveleremo qualche trucco per la pelle di viso e mani.

 

1. Crema idratante
Subito dopo aver deterso il viso, la crema è un’alleata fondamentale per rinvigorire la pelle e creare uno strato protettivo che la protegge da screpolature e secchezza. Altro prodotto utile allo scopo è l’olio che, se applicato prima di uscire dalla doccia, si assorbe velocemente senza lasciare tracce di unto che rischiano di macchiare gli indumenti.

 

2. Tè e tisane
Idratare la pelle anche dall’interno è un altro rimedio da praticare quotidianamente. La pelle è sempre lo specchio delle nostre abitudini alimentari e della quantità di liquidi che immettiamo nell’organismo. Una tisana alla malva, alla melissa o allo zenzero e limone sono fantastiche per depurarci dalle tossine e contro i rossori della pelle e i pori dilatati. Anche la semplice acqua è fondamentale: gli esperti consigliano almeno 1,5 litri al giorno

 

3. Scrub e Maschere rigeneranti
La crema da sola, spesso, non è sufficiente per mantenere la pelle idratata. Uno scrub due volte al mese e maschere riparatrici o tonificanti permettono alla pelle di mantenere la giusta elasticità e favoriscono l’assorbimento dei prodotti idratanti.

 

4. Aria umidificata
Un rimedio della nonna, ma fondamentale. Mantenere sempre umidificati gli ambienti in cui si trascorre la maggior parte della nostra giornata rende l’ambiente più gradevole e vivibile per il nostro corpo. Per farlo ci sono appositi elettrodomestici o, più semplicemente, si possono posizionare sui termosifoni contenitori per l’acqua con qualche goccia di oli essenziali (ad esempio lavanda o ecucalipto) per un calore profumato e accogliente.

 

5. Bagnoschiuma e sapone neutro
Il profumo inebriante di un bagnoschiuma e di un sapone che avvolgono la nostra pelle quando usciamo dalla doccia o laviamo le mani è una dolce tentazione. Eppure questi prodotti contengono agenti che tendono a seccare la pelle. Per questo è consigliabile in inverno l‘utilizzo di detergenti con ph neutro o dal composto naturale, che limitano la secchezza cutanea e favoriscono l’idratazione.

Lascia un commento